NOVITÀ PROPRIETARIE 2023

Anche quest’anno abbiamo deciso di giocare sul serio!

Lungo il corso del 2023 sono previste tantissime uscite di grandi novità targate Giochi Uniti che siamo certi vi faranno appassionare e divertire come non mai.

Scopriamo insieme i titoli previsti in uscita per il 2023:

Pathfinder Arena

Pathfinder Arena è un gioco da tavolo ambientato nell’ “Era dei presagi perduti” del gioco di ruolo Pathfinder. Mostri ed eroi si scontrano in quattro fasi di sfide in un labirinto. In ogni fase, il numero e la potenza dei mostri aumentano, mentre gli eroi salgono di livello e raccolgono risorse per ottenere nuove abilità, incantesimi, equipaggiamento e il favore delle divinità. Questa edizione include le regole per giocare sia l’edizione competitiva che quella cooperativa del gioco.

 

Pathfinder Arena – Mostri dell’Arena

Questa scatola conterrà miniature ad alto dettaglio dei mostri più iconici di Pathfinder. Le creature evocate nell’Arena non lasciano mai il loro posto, ma la forma del labirinto è dinamica e i giocatori possono cambiarla spostando le tessere del tabellone. I giocatori possono poi usare i mostri per attaccare gli altri eroi, lasciando un solo vincitore. Poiché questa scatola include 14 figure di plastica di mostri unici, questa espansione è destinata a catturare i giocatori di Pathfinder Arena, la comunità dei giochi di ruolo di Pathfinder e, più in generale, ogni collezionista di miniature.

 

Pathfinder Arena – Epic Challenge

Questa espansione arricchisce il gameplay del Core set sia in componenti che in meccaniche di gioco. Scendono in campo come nuovi eroi Seoni, la stregona, e Fumbus, l’alchimista, insieme alle loro nuove carte incantesimo, talento e oggetto che introducono nuove meccaniche e strategie per i giocatori. Inoltre, cinque nuovi mostri (Drago Nero, Goblin Piromante, Gargoyle, Incubo, Mummia) aumentano la varietà del gioco e aggiungono nuove abilità speciali. Le tessere Trappola introducono una meccanica di gioco completamente nuova: sostituiscono alcune tessere Arena e aggiungono un nuovo modo di guadagnare punti. Non appena le si raggiunge, per prima cosa si tira il dado evocazione per verificare se la trappola è attiva, poi si pesca una carta trappola. Se si riesce a superare la sfida, si ottengono punti gloria, altrimenti, si ottengono punti sfortuna.

 

Pathfinder Arena – Era delle Ceneri

Con questa espansione viene migliorata la rigiocabilità del Set Basei ncludendo un nuovo eroe (Nketiah) e nuovi mostri (Cavaliere Scheletro, Charau- Ka, Belmazog, Golem Scaglia di Drago). Tutti provengono dalla celebre saga di Era della Ceneri, la prima pubblicata per Pathfinder 2a edizione. Ciò significa che questo oggetto è la migliore opzione per combinare le meccaniche di gioco uniche di Pathfinder Arena con le sensazioni provenienti da una delle saghe più famose di Paizo.

 

Pathfinder Arena – Final Challenge

Final Challenge aggiunge tre espansioni indipendenti in un’unica scatola. In primo luogo, entrano nell’Arena due nuovi mostri (Diavolo della fossa e Drider), i cui attacchi speciali e abilità – come la presenza spaventosa e il veleno – porranno i giocatori di fronte a sfide temibili. Inoltre, le Carte Evento aggiungono nuove regole speciali in ogni partita. All’inizio della partita, i giocatori devono pescare 4 carte Evento dal mazzo; ogni turno sarà influenzato da una di esse. Infine, l’espansione Pozioni introduce una meccanica di gioco completamente nuova con carte Pozione per eroi e mostri, che conferiscono loro poteri unici e funzionano come oggetti consumabili.

 

Penny Dreadfuls

I Penny Dreadfuls erano brevi periodici illustrati, molto popolari nel Regno Unito nella seconda metà del XIX secolo. Erano libretti molto economici, che costavano solo un penny e offrivano brevi storie dai temi vivaci e popolari, narrate con uno stile enfatico e sensazionalistico.

In questo gioco competitivo, caratterizzato da una forte componente narrativa, i giocatori ogni volta non solo seguono una storia diversa, che viene raccontata tramite un mazzo di carte molto particolare, ma competono tra loro per vincere la partita. Infatti, attraverso un articolato meccanismo di aste e votazioni, che dipendono anche dall’esito della storia, solo un giocatore è decretato vincitore alla fine di ogni partita.

Sipario

Sipario è un gioco di improvvisazione teatrale. Durante ogni turno, il giocatore in scena pesca le carte del copione, che indicano l’interlocutore dell’interprete e i vincoli da rispettare. Successivamente, con l’aiuto di un altro giocatore, il giocatore in scena compone una scena che si svolgerà secondo uno dei temi suggeriti dagli altri giocatori. Alla fine del turno, il giocatore in scena avrà successo se gli altri giocatori avranno indovinato il contenuto delle carte Copione pescate, a patto che il tema e i vincoli siano stati rispettati.

 

Il Ducato di Amalfi

Tra il IX e il XVII secolo, le repubbliche marinare dominarono il commercio attraverso il Mediterraneo. Erano città portuali italiane che prosperavano e riuscivano a mantenere l’autonomia politica, grazie alla loro influenza commerciale. La più antica fu il Granducato di Amalfi, che tra il IX e il X secolo raggiunse il suo massimo splendore.

Amalfi è un gioco competitivo, durante il quale i giocatori, nel ruolo dei Duchi di Amalfi, devono distribuire la propria flotta tra i porti del Mediterraneo. Alla fine di ognuno di 5 round, i giocatori che hanno schierato più navi in un singolo porto ne ottengono un doblone.

Ma attenzione: chi conosce il mare sa bene che bisogna fare sempre i conti con il vento, che cambia da un momento all’altro. Infatti, durante ogni round di gioco hanno effetto solo le carte collegate ai venti “attivi”. Inoltre, soltanto uno dei giocatori per round ha la possibilità di controllare i venti, sebbene solo parzialmente. Pertanto, prestate attenzione alle carte che gli altri giocatori giocano scoperte, e cercate di intuire quelle che invece saranno giocate coperte. In questo modo sarete in grado di pianificare al meglio la vostra strategia, otterrete più ricchezze di tutti, e diventerete i commercianti più potente di Amalfi!

E non finisce qui!

Altri titoli potrebbero aggiungersi a questa lista ma vi daremo maggiori informazioni su questi titoli nel corso dei prossimi mesi.

Siete pronti a divertirvi insieme a noi?

GAMING IS SHARING