STRAFINDER GDR: PRIMA ANTEPRIMA DEL NUOVO GDR SCI-FI!

strafinder logo

Presentiamo oggi la prima anteprima del manuale di Starfinder, in nuovo gioco di ruolo sci-fi basato sul celebre GDR fantasy Pathfinder!

Starfinder Roleplaying Game è un gioco di ruolo science-fiction/science fantasypubblicato dalla Paizo Publishing. È basato sul precedente Pathfinder Roleplaying Game, sia per quello che concerne le meccaniche di gioco che l’universo, ma ovviamente adattate all’ambientazione futuristica, anche se il materiale di gioco è facilmente adattabile da un Sistema all’altro. Come Pathfinder, Starfinder RPG è supportato da adventure path (in italiano “cicli”) e altro materiale prodotto da Paizo e licenziato per il mercato italiano a Giochi Uniti.

Starfinder è, come detto, un gioco di ruolo: una storia interattiva in cui uno dei giocatori, il Game Master, descrive le scene e pone gli altri giocatori davanti a delle sfide. Questi ultimi tentano di superare ogni avversità interpretando il ruolo di eroi di un mondo fantascientifico. Reagendo alle situazioni in base alla personalità e alle abilità del proprio personaggio, i giocatori contribuiscono a creare la trama della storia mentre passano da una scena all’altra. Il lancio di dadi, insieme a statistiche predefinite, aggiunge un elemento di casualità nel determinare se le azioni dei personaggi hanno successo o meno. Potete pensare al gioco di ruolo come al teatro: i giocatori sono gli attori, mentre il Game Master è il regista. Per giocare, tuttavia, non c’è bisogno di essere attori o narratori esperti: descrivi ciò che vuoi che il tuo personaggio faccia, e lascia che del resto si occupino il Game Master e le regole!

 

Starfinder chapter opener final web

 

Grazie alla tecnologia dei motori Deriva, non c’è limite ai pianeti che potrete visitare. Il sistema stellare più famoso è quello dei Mondi del Patto, legati tra loro da un insieme di accordi di mutua difesa. Ma con un’intera galassia a disposizione sarà difficile resistere alla tentazione di esplorare il Grande Oltre. Là fuori ci sono bellicosi imperi stellari, planetoidi artificiali o senzienti, e fenomeni cosmici di incredibile portata. Incontrerete le creature più strane e avrete a che fare con organizzazioni dagli obiettivi più disparati. In questo mare infinito di possibilità, una sola è la costante: la storia antica è sparita, cancellata da un misterioso cataclisma temporale conosciuto come l’Intervallo. Diventerete archeologi alla ricerca dei pochi brandelli di conoscenza rimasti, oppure guarderete sempre avanti, come coloni ed esploratori, che intendono plasmare il futuro?

In Starfinder non solo è possibile interpretare le razze “classiche” dei giochi di ruolo come elfi, nani e halfling, ma le possibilità sono ancora più vaste. Gli androidi, creature artificiali ma dotate di anima, vivono fianco a fianco ad alieni provenienti da sistemi stellari lontani, come i Kasatha dalle quattro braccia o gli insettoidi Shirren. Le scelte non si fermano certo qui: ciascuna classe vi offre un gran numero di opzioni per personalizzare ulteriormente i vostri avventurieri. Potrete essere meccanico costruttore di droni, oppure potenziare le vostri abilità cognitive con un’esocorteccia. Se deciderete di essere un Solarian dovrere scegliere con quale tipo di energia stellare armonizzarvi. Oppure potrete sfruttare la capacità del tecnomante, per hackerare la realtà con un misto di tecnologia e magia.

Potete scaricare le prime 8 pagine del capitolo 2 del manuale in questa prima anteprima; nei prossimi giorni continueremo a presentare estratti dal manuale fino alla sua pubblicazione.

Scarica l’Anteprima del Capitolo 2 del Manuale Base